Protocollo e Regolamento COVID-19 Campionato Nazionale ACSI

Protocollo e Regolamento Ufficiale COVID 19 gare con  pubblico
Campionato Nazionale ACSI Riccione 2020 "XV° Memorial R. Gentilini" 02 / 12 Settembre

Play-Hall Interno
Play-Hall Esterno
Protocollo agg. 27 agosto
Modulo prenotazione accompagnatori tecnici atleti genitori
Locandina Regole
Autocertificazione Giornaliera
Programma Definitivo agg. 27 agosto

Chiarimenti Trofeo Promozionale
Chiarimenti Livelli Difficoltà Cat. Speciale e Talent

Autorizzazione FISR al Campionato Nazionale ACSI 2020

25 luglio 2020

Autorizzazione FISR alla partecipazione del Campionato Nazionale ACSI 2020 - “XV° Memorial Roberta Gentilini”
Valevole quale Titolo Nazionale di Pattinaggio Artistico Riccione (RN) dal 2 al 12 Settembre 2020.

Si comunica che, a fronte delle numerose richieste pervenute da Società FISR non Affiliate ACSI di poter partecipare al nostro Campionato Nazionale (causa cancellazione da parte della Federazione dei Campionati Italiani), l’ACSI Nazionale e Commissione Pattinaggio ha deliberato di accettare la partecipazione delle suddette Società
Comunicato ufficiale completo
Allegato

 

Ripartiamo..

21 giugno 2020

Precisazione Passaggi di Categoria 2020

18 luglio 2020

Per i Passaggi  di Categoria 2020 si precisa quanto segue:
- Per le  Categorie Federali sono in base all'anno di nascita
- Per le Categorie Livelli Difficoltà e Categorie Promozionali rimangono validi quelli del 2019 sono ANNULLATI quelli del 2020.

Cordiali Saluti
Il Resp.le Naz.le ACSI Comm.ne Pattinaggio
Fausto Vignoli

Infortunio sul lavoro per Covid-19 non è collegato alla responsabilità penale e civile del datore di lavoro

25 magio 2020

Il datore di lavoro risponde penalmente e civilmente delle infezioni di origine professionale solo se viene accertata la propria responsabilità per dolo o per colpa

ROMA - In riferimento al dibattito in corso sui profili di responsabilità civile e penale del datore di lavoro per le infezioni da Covid-19 dei lavoratori per motivi professionali, è utile precisare che dal riconoscimento come infortunio sul lavoro non discende automaticamente l’accertamento della responsabilità civile o penale in capo al datore di lavoro...(leggi qui articolo INAIL)

Informazioni aggiuntive

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti.